Arp-Art Residency Project 2015/17

Riparte con il contributo del MAE il progetto di residenze artistiche fra Roma e Cape Town in Sudafrica.

Giunto al suo quarto biennio di attività, il programma di scambi culturali, dedicato ai talenti emergenti, vede per il prossimo biennio il Centro Di Sarro e la Galleria Everard Read – con il contributo del Ministero Italiano degli Affari Esteri e il patrocinio delle rappresentanze diplomatiche dei due paesi – impegnati in una nuova e più ampia proposta che porterà un giovane artista sudafricano a Roma e un italiano a Cape Town per una residenza di un mese ed una mostra personale. A Cape Town poi, a conclusione del biennio, si svolgerà un evento sostenuto dal Consolato Italiano a Cape Town che interesserà il Centro comunitario di Samora Machel e i giovani artisti della scena informale. Il team del Centro Di Sarro, con i partner locali Slowdesign e Rainbowmediagroup, è in questi giorni al lavoro per la selezione dei partecipanti, tutti under 35, e l’organizzazione delle attività.

Arp-Art Residency Project 2016/17 - Cape Town
Landscape – Cape Town, Sudafrica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.